Home

Anche alla prima esecuzione deve essere successo proprio così: un salotto elegante, famiglia di mecenati (nel nostro caso la sala bar dell’Hotel Laurin a Bolzano). Anziane signore sedute ai tavolini su comode poltroncine impugnano le tazze del tè, ragazze in bell’abito estivo bisbigliano tra loro adocchiando l’aitante nuovo arrivato, gli uomini parlano d’affari, sfogliano il giornale del giorno (o il programma degli eventi del Bolzano Festival Bozen). La sala del concerto si riempie, i rumori di stoviglie dell’angolo bar si acquietano ed entrano i musicisti. giovani solisti della Mahler Jungendorchester: chi sa che avrebbe detto Schubert sentendoli suonare il suo Ottetto in fa maggiore D 803. Sta di fatto che la compagine si siede ed la musica prende la parola. Fluisce senza intoppi, rimarcando quella sensazione di unità del gruppo già saggiata nel concerto di venerdì sera (con tutta l’orchestra). Il languido adagio che apre il primo tempo porta magicamente all’ascolto dell’allegro condotto con rigorosa precisione, senza sbavature, esaltando la scrittura virtuosistica per tutti gli strumenti (caratteristica che ritroveremo più avanti). Il secondo tempo vede protagonisti clarinetto e violino primo, impegnati in un dialogo- duetto sull’accompagnamento degli altri sei strumenti: i timbri si mescolano quasi a formare una sola voce. L’Allegro vivace- Trio procede frizzante. Nelle Variazioni del quarto tempo si saggia il lirismo, a turno, di ogni singolo strumentista. Negli ultimi due tempi si vanno rimarcando ancora bravura, coesione e la capacità di sentire ciò che si suona. Gli applausi sorgono spontanei: anche Schubert ne sarebbe stato fiero.

Marco Benetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...